Uomo ha scoperto di avere un tumore alla mano grazie a Nintendo Switch

Nintendo Switch

A Sydney, in Australia, un giovane programmatore 28enne ha scoperto di avere un tumore alla mano destra grazie a Nintendo Switch.

Chris è un grande fan di Nintendo e ha avuto tutte le console dalla Wii in poi. Appena venne annunciata la Switch ha immediatamente pensato di acquistarne una.

Lo scorso marzo, ha potuto coronare il suo sogno e acquistato la console con Mario Kart 8 Deluxe. Ma appena ha iniziato a giocare ha avvertito un forte dolore alla mano destra.

Appena ho cominciato a giocare a Mario Kart ho avvertito un dolore lancinante dal palmo destro fino alla prima falange dell’indice, punto in cui il controller vibrava quando collezionavo monete“, ha dichiarato Chris.

In un primo momento il programmatore aveva pensato si potesse trattare di una infiammazione dovuta al lavoro, essendo un periodo particolarmente impegnativo. Non ne ha parlato con nessuno tranne che con la moglie.

La cosa strana è che il dolore lo avvertiva solamente giocando con la console Nintendo, mentre l’utilizzo della tastiera, del mouse o del controller Xbox non gli causava alcun problema.

Passati sei mesi il tumore si è espanso e ha formato un piccolo bozzo nel palmo della mano. Ora buona parte delle attività sono diventate dolorose.

Dopo una visita dal medico, un’ecografia a ultrasuoni e una risonanza magnetica si è scoperto che si trattava di un tumore, la cui natura benigna o maligna è ancora ignota.

Chris si sottoporrà lunedì prossimo a una biopsia per estrarre il tumore e analizzarlo.

Fonte: Kotaku

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here