Activision: Crollo delle azioni in borsa dopo l’annuncio di Diablo Immortal

Diablo Immortal

L’annuncio di Diablo Immortal al Blizzcon 2018 e la sua più che fredda accoglienza ha avuto effetti negativi anche sul publisher Activision.

Allo slogan #NotMyDiablo oggetto di una petizione su change.org, ha risposto un crollo del titolo Activision in borsa a New York.

Nella giornata di lunedì il titolo in borsa è sceso del -7,2%, con un sostale pareggio nella giornata di ieri.

Più che l’annuncio di un gioco per dispositivi mobile, a frenare Activision è stato lo scarso tenore degli annunci fatti.

I fan si attendevano almeno un nuovo titolo come Diablo 4 o Warcraft 4, oppure quantomeno una nuova espansione di Diablo III. Invece dovranno accontentarsi della remastered di Warcraft 3 e del titolo mobile.

Fonte: Bloomberg

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.