Assassin’s Creed Origins: 60fps su PlayStation 5, Xbox Series X e Series S dal 2 giugno!

Assassin's Creed Origins update 60fps PlayStation 5 Xbox Series S Xbox Series X Ubisoft

Ubisoft ha finalmente confermato la data di uscita dell’attesissima patch di Assassin’s Creed Origins per PlayStation 5, Xbox Series X e Series S volta a migliorare le performance del gioco. A partire dal 2 giugno, infatti, l’action RPG targato Ubisoft vedrà l’arrivo dei 60fps sia sulle due console Top di gamma che sulla ben più modesta Xbox Series S.

La conferma è arrivata dai canali social ufficiali della pagina di Assassin’s Creed, e permetterà ora agli utenti console di provare il gioco con una fluidità finora relegata solo alla versione PC. Un’aggiunta inoltre ben gradita poiché totalmente gratuita e con un ottimo tempismo, essendo AC Origins previsto su Xbox Game Pass.

E voi che ne pensate? Basterà questo update gratuito a convincervi di ritornare in per un secondo round? Ditecelo nei commenti come sempre, cari Gametimers. Nel frattempo vi ricordiamo che il gioco è già disponibile su PS4, Xbox One e PC e lo si può comprare anche nel pack comprensivo di AC Origins e Odyssey. Assassin’s Creed Origins seppe ottenere un ottimo riscontro da pubblico e critica.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Non gli ci volle molto, infatti, per doppiare totalmente le vendite di Assassin’s Creed Syndicate. Il gioco vide poi l’arrivo del DLC “Gli Occulti”, seguito poi dal secondo DLC denominato “La Maledizione dei Faraoni”. Assassin’s Creed Origins ha inoltre segnato un cambio di svolta epocale nella serie, facendo da base per la nuova trilogia che comprende anche Assassin’s Creed Valhalla, disponibile al lancio su PlayStation Plus Extra.

Fonte: Twitter