Assembliamo un PC per gaming 1080p a meno di 700€! (build Intel di Aprile 2020)

Thermaltake V200 PC 1080p gaming Amazon

Dopo avervi proposto (qui il link) una configurazione PC a bassissimo costo (400€, praticamente il prezzo di una console!) torniamo alla carica con una build un po’ più spinta, che permetta di far girare qualsiasi gioco in circolazione in 1080p con un po’ più di margine, ma senza andare in zona rossa con il prezzo! L’obiettivo era restare sotto i 700€ IVA inclusa e l’abbiamo colto in pieno con questa configurazione che, al netto delle oscillazioni di Amazon, si colloca poco oltre i 690€ di costo. Vanno aggiunti ovviamente sistema operativo, mouse, tastiera, cuffie e monitor. E altrettanto ovviamente nel seguire i nostri consigli dovrete anche essere in grado di assemblarvi il vostro sistema (o avere a portata di mano un amico che sappia farlo).

Rispetto all’altra build siamo passati a una CPU Intel e abbiamo introdotto una scheda grafica dedicata. Il processore Intel Core i3 9100F è una vera bomba. Quadcore e oltre 4GHz di frequenza in Turbo con un TDP di appena 65W e un costo inferiore ai 100€! Si tratta di una CPU di 9a generazione, che con i giochi paga un gap contenuto rispetto ai fratelli di fascia più alta che possono arrivare a costare anche 6 o 7 volte tanto. Per chi non ha necessità di troppi core (e la gran parte dei giochi oggi non ne sfrutta più di 4) si tratta di una scelta formidabile per avere elevate performance mantenendo basso il costo di acquisto. Il rapporto prezzo/prestazioni di questo 9100F è davvero ineguagliato!

Di serie questa CPU viene fornita con un dissipatore stock. Ma con quel dissipatore le temperature salgono parecchio, anche sopra i 70° (ricordatevi che parliamo di una CPU da oltre 4GHz di frequenza!). Quindi abbiamo deciso di abbinarlo a un dissipatore liquid AIO DeepCool GAMMAXX, con radiatore singolo e ventola da 120mm. Funziona molto meglio del dissipatore stock, tiene le temperature basse ed è decisamente più bello da vedere, con i suoi led blu.

Come scheda madre abbiamo utilizzato una compatta ASUS B360M-A, microATX, che oltre al supporto per CPU LGA1151 offre tutto il necessario in termini di espandibilità: 4 slot di memoria DDR4, 2 slot M2, supporto Intel Optane e porte USB 3.1 Gen2. A un prezzo molto conveniente.

Discorso RAM: abbiamo preferito puntare subito sui 16GB, perché tanti giochi in circolazione cominciano a stare stretti in 8GB. Con 16 si corre meno il rischio di fastidiosi caricamenti durante il gameplay dovuti allo swap. Come RAM abbiamo optato per dei moduli Crucial Ballistix RGB con certificazione XMP 2.0 capaci di raggiungere i 3200MHz, quindi con un bel margine per essere riutilizzate in futuro in caso di upgrade della configurazione.

Veniamo a un altro degli aspetti chiave di questo PC economico ma potente: la scheda grafica. Ci siamo orientati su una AMD Radeon RX570 di XFX. Rispetto alla grafica integrata della configurazione da 400€ di costo, qui abbiamo una scheda dedicata che tiene testa anche ai videogiochi più impegnativi, pur con un prezzo di listino inferiore ai 150€. Ha 4GB di memoria a bordo ed è in grado di far girare perfino Red Dead Redemption 2 a dettaglio alto in FullHD! Ci teniamo a precisare che l’obiettivo di questa configurazione non era permettervi di giocare a dettaglio massimo in FullHD a 60 fps garantite, perché in quel caso bisognerebbe investire su una scheda grafica ancora più potente. L’obiettivo era permettervi di giocare a QUALSIASI gioco, ad almeno 30 fps e a dettaglio alto. E questa build coglie perfettamente l’obiettivo!

Parentesi storage: per velocizzare l’avvio del sistema abbiamo previsto un SSD NVMe Sabrent Rocket, su slot M2, da 256GB. Destinato al sistema operativo e alle app utilizzate più di frequente. Insieme a un HDD Seagate da 2TB con 64MB di buffer, su cui potrete invece installare tutti i vostri giochi.

All’alimentazione provvede una PSU Thermaltake modulare serie SMART SE da 530W. E tutto questo inserito in un elegante chassis mid tower Thermaltake V200, ben aerato e con finestra laterale trasparente in vetro temperato, per mettere in mostra il bel dissipatore DeepCool e le memorie Crucial Ballistix, con i loro LED RGB.

Tutti i prodotti elencati di seguito sono acquistabili con Amazon Prime!

CPU: Intel Core i3 9100F quadcore fino a 4.2GHz – 80,59€

Dissipatore: DeepCool GAMMAXX L120 RGB con radiatore singolo e ventola da 120mm – 59,99€

MB: ASUS B360M-A, LGA1151, microATX – 92,74€

RAM: Crucial Ballistix RGB DDR4 3200MHz CL16 16GB (2x8GB) XMP 2.0 – 97,99€

Scheda grafica: XFX Radeon RX570 4GB – 133€

SSD: Sabrent Rocket 256GB SSD M.2 2280 PCIe Express GEN3.0x4 NVMe Unità a Stato Solido Interno – 49,99 €

HDD: Seagate ST2000 HDD da 2TB, 64MB buffer SATA III – 62,31 €

PSU: THERMALTAKE ALIM. SMART SE 530W MODULARE – 59,60 €


Totale: 692,11€ IVA inclusa (al netto delle oscillazioni di Amazon)

2 Commenti

Rispondi