Avatar Frontiers of Pandora: sarà un open world in prima persona esclusivamente next-gen!

Avatar Frontiers of Pandora Ubisoft 4

Nella serata di ieri la conferenza Ubisoft all’E3 2021 si è conclusa con una vera e propria bomba inattesa. Il francese ha infatti svelato Frontiers of Pandora, un titolo che uscirà unicamente su PC, e nel corso del 2022.

Al termine della conferenza Ubisoft ha aggiornato anche il sito ufficiale con nuovi dettagli sul gioco. Innanzitutto quello che ci troveremo di fronte sarà probabilmente il primo titolo esclusivamente next-gen di Ubisoft. A meno di ulteriori annunci a sorpresa che potrebbero riguardare Beyond Good & Evil 2 oppure Skull & Bones.

Si tratterà di un action-adventure open world in prima persona, che sarà sviluppato da Massive Entertainment. Lo studio svedese ha già tanta esperienza alle spalle, e ha lavorato allo sviluppo dei due The Division.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Avatars Frontiers of Pandora è fortemente legato al brand creato da James Cameron. Ci permetterà di esplorare la Frontiera Occidentale, un’area del pianeta mai vista prima, nei panni di uno dei nativi Na’vi. Buona parte del mondo di gioco sarà ricoperta da una lussureggiante e colorita foresta. Una porzione di essa sarà occupata dalla Resources Development Administration (RDA), ovvero l’insediamento umano inviato per cercar di sfruttare le risorse del pianeta Pandora, che sarà zeppa di armi e soldati estremamente pericolosi.

Avatar Frontiers of Pandora sarà pubblicato nel corso del 2022 per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X e Series S. Il titolo di Ubisoft sarà inoltre reso disponibile in cloud gaming su Stadia e Amazon Luna.

Buona Visione!

Fonte: Ubisoft