Bergamo: Rubati i videogiochi destinati ai bambini ricoverati in ospedale

Bergamo

Un avvenimento davvero deplorevole quello accaduto ieri a Bergamo.

Sono stati rubati i videogiochi destinati ai bambini ricoverati nel reparto pediatrico dell’ospedale Papa Giovanni XXIII.

La foto pubblicata dalla ONLUS Amici della Pediatria mostra lo scaffale dell’area gioco semivuoto, in cui sono rimasti solo dei titoli per PS2 e qualche DVD.

Il primo a notare che mancavano i giochi è stato uno dei bambini ricoverati che ha chiesto ai volontari se i giochi fossero stati tolti per fare le pulizie.

Il furto è avvenuto tra martedì e mercoledì, la teca è stata scassinata e sono stati trafugati circa 30 giochi per PlayStation ha spiegato
la Presidente dell’associazione Milena Lazzaroni.

Fortunatamente i bergamaschi hanno immediatamente risposto all’appello e stanno già provvedendo a recuperare nuovi giochi da donare.

Fonte: Il Fatto Quotidiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here