Black Widow: Vedova Nera rinviato ancora, da subito anche su Disney Plus

Black Widow

Con un semplice tweet, ha annunciato l’ennesimo rinvio di : ora è previsto per il 9 luglio. Il film con la fascinosa Scarlett Johansson verrà trasmesso anche sulla piattaforma Disney+ con Premiere e sarà possibile vederlo pagando un extra come successe per Mulan, Raya e L’Ultimo Drago. Non sappiamo ancora l’ammontare dell’extra fee ma possiamo ipotizzare una cifra intorno alle 22 euro.

Banner Telegram Gametimers 2

Black Widow sarà ambientato subito dopo gli eventi di Captain America: Civil War e quindi prima di Infinity War. Natasha, il vero nome della Vedova Nera, tornerà in Russia da Guardiano Rosso (Alexei Shastakov), Melina Vostoff (ex spia russa) e Yelena Belova (erede della stessa Natasha). Questa sorta di “riunione di famiglia” sarà necessaria per affrontare una minaccia radicata nel passato di Natasha stessa.

Dopo il successo di Endgame, le aspettative per questo capitolo sono altissime e non fanno che aumentare a causa dei ripetuti rinvii per colpa del COVID19. Inizialmente previsto per aprile 2020, ha subito un susseguirsi di cambio data di lancio senza sosta da allora.

Nel frattempo, Marvel Studios, dopo l’enorme successo di WandaVision, si sta concentrando su . Questa nuova serie è ambientata dopo gli avvenimenti di Avengers Endgame. Bucky, interpretato da Sebastian Stan, e Sam Wilson, interpretato da Anthony Mackie, si ritrovano in un mondo completamente diverso da quello che conoscevano. Le ripercussioni della scomparsa di metà della popolazione per 5 anni, hanno avuto un effetto devastante sulla terra. Come se non bastasse, i nostri due protagonisti devono cercare di capire qual è il loro posto in un mondo dove gli non esistono più.

Fonte: Twitter.