Call Of Duty Black Ops Cold War: col DualSense PS5, sentiremo la differenza nel grilletto di ogni arma

call-of-duty-black-ops-cold-war
Banner Telegram Gametimers 2

Call Of Duty: Black Ops Cold War è il primo capitolo della serie a sbarcare su e Xbox Series X e godrà in pieno di tutte le caratteristiche offerte da esse, compreso il DualSense della console di Sony.

In una recente intervista a GameSpot, il game designer Tony Flame ha dichiarato che i giocatori sulle console godranno di una grafica migliore e frame rate più fluidi. Ha poi sottolineato come lo studio si sia dedicato di più alla componente multiplayer, cercando di non avvantaggiare chi non possiede macchine molto prestati. Questo perchè il multiplayer sarà cross-gen e multipiattaforma.

In generale, con la next-gen, dovevamo assicurarci che le persone avessero un’esperienza di gioco equa, indipendentemente dalla piattaforma su cui giocano“, ha detto Flame.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ma questa volta stiamo facendo molta attenzione, a causa del gioco multipiattaforma, che non ci siano squilibri dovuti ad una particolare impostazione; che ogni impostazione disponibile su una piattaforma che potrebbe dare un vantaggio di gioco sia disponibile su un’altra, come il selettore FOV, per esempio“.

Ha poi speso qualche parola per PS5 e il suo DualSense. Call of Duty Black Ops Cold War infatti utilizzerà il feedback sui grilletti del controller di casa Sony, in modo da restituire al giocatore la sensazione di avere in mano una vera e propria arma.

Il DualSense è un controller straordinario. Ha un nuovo feedback tattile che fa in modo che ogni qualvolta la pistola in gioco spara, un motorino faccia avvertire la vibrazione“.

C’è una sensibilità sul grilletto che rappresenta la pressione del grilletto di una vera arma. Tutto ciò e stato messo a punto per ogni singola arma presente nel gioco. Un concetto abbastanza difficile da comprendere inizialmente, ma che dà all’utente una sensazione che prima d’ora non aveva mai visto o prima“.

Fonte: Gamespot