Cyberpunk 2077 e il lancio di PlayStation 5 tra le più grandi delusioni del 2020 secondo Kotaku

Cyberpunk 2077

Il noto sito conosciuto come ha deciso di elencare quello che considera il peggio di questo 2020. Sono state nominate 6 posizioni per quanto riguarda le delusioni dell’anno ormai al termine. Non vengono presi in considerazione solo i giochi di per di per sé, ma qualsiasi evento legato al nostro media preferito. Difatti, possiamo trovare nella lista la situazione legata a Cyberpunk 2077 e al difficile lancio delle console next-gen come PS5.

Banner Telegram Gametimers 2

Quali sono però queste posizioni, che sono influenzate sia dalle reazioni degli appassionati che dalle scelte discutibili da parte delle aziende?

Indietro

1. Halo Infinite rinviato

Una dei più grandi dispiaceri per gli utenti di Xbox è non aver potuto avere Halo Infinite in uscita per il lancio delle nuove console. Il titolo è stato rinviato per il 2021, probabilmente a causa delle critiche ricevute durante la sua presentazione. Mostrare il gameplay del gioco non ha aiutato ad alimentare la voglia di giocarci, ma a rendersi conto che il titolo non fosse pronto.

Phil Spencer, capo di Xbox, ha anche condiviso la possibilità di un’uscita frammentata del titolo. Trovate maggiori informazioni sul nostro sito.

halo infinite microsoft 343 industries pc xbox one series x s
Indietro