Cyberpunk 2077 tornerà sul PSN con l’update PlayStation 5, secondo gli analisti polacchi

Il prossimo 22 aprile, CD Projckt RED, autore di Cyberpunk 2077, pubblicherà il rapporto annuale per gli azionisti: Maria Mickiewicz, analista di Wood & Company, ha dichiarato “Allora conosceremo i risultati delle per il 2020, ma considerando che il lancio del gioco è avvenuto più di quattro mesi fa, penso che ci sia un grande bisogno da parte degli investitori di ottenere dati più aggiornati per il quarto trimestre”.

Banner Telegram Gametimers 2

Ma la domanda che affligge maggiormente gli azionisti è: quando ritornerà il gigantesco GDR polacco sullo store di PlayStation? Con una mossa senza precedenti, Sony aveva rimosso l’IP a causa della pessima ottimizzazione sulla console base: “Fin dall’inizio, abbiamo pensato che il ritorno al negozio Sony non sarebbe stato ‘automatico’ con il rilascio della patch, ma la verifica potrebbe richiedere 2-3 settimane che sono appena passate” spiega Maria Mickiewicz.

Secondo l’esperta, il possibile ritorno del gioco sul potrebbe rivelarsi “pubblicità gratuita” per il gioco: “A nostro avviso, questo potrebbe essere un segnale per la comunità dei giocatori, non solo per i possessori di console Sony, che il gioco è stato notevolmente migliorato”.

Secondo Michal Wojciechowski, le patch che si sono susseguite non hanno migliorato l’aspetto di Cyberpunk 2077 sulle versioni di base delle console, quindi il gioco non tornerà nel negozio Sony nelle prossime settimane. L’analista finanziario ritiene che la prossima patch potrebbe rivelarsi la prossima occasione per tornare sul . Inoltre, sottolinea che il gioco potrebbe arrivare sulla console Sony anche più tardi, insieme alla versione PlayStation 5, che il mercato si aspetta nel quarto trimestre.

Fonte: biznes.pap