Enrico Bertorelli: ci lascia l’attore e doppiatore, fu la voce di Cell in Dragon Ball Z

enrico bertorelli cell dragon ball z

Nella giornata di oggi, 30 novembre 2020, è venuto a mancare , storico doppiatore italiano, da molti ricordato per aver doppiato Cell in Dragon Ball Z e Dragon Ball GT.

Banner Telegram Gametimers 2

Nonostante Cell sia il più famoso, comunque, il suo curriculum non si ferma lì. Bertorelli ha infatti prestato la propria voce anche negli OAV di Le bizzarre avventure di JoJo: Stardust Crusader, interpretando proprio Joseph Joestar.

Egli ha poi prestato la voce anche in altre opere di animazione come Piece, Naruto, Hamtaro, e Batman, senza contare attori come Bernand Collins, Richard Jordan e Serban Celea. La sua attività però non si limitava solo al doppiaggio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Bertorelli si rivelò infatti essere un attore decisamente in gamba sia per il teatro che per la televisione, recitando in diverse città italiane e anche in Svizzera, nella città di Lugano. Partecipò anche ad alcuni film con Cristina D’Avena, dove interpretava Filippo, il padre della protagonista interpretata dalla cantante.

La sua voce si è estesa inoltre anche ai videogiochi, dove impersonò Warren Vidic in Assassin’s Creed, Theophile Paddington in Alone in the Dark e l’Ambasciatore Udina nel primo, storico, Mass Effect della Bioware.

Purtroppo la sua carriera da doppiatore fu stroncata nel 2008, dove ebbe un brutto incidente che gli danneggiò in maniera permanente le corde vocali. Nel 2009, decise dunque di abbandonare l’arte del doppiaggio.