Epic Games: La barriera tra PlayStation e Xbox è destinata a cadere

Epic Games

Epic Games è sempre più propensa a considerare i giochi come dei servizi offerti ai clienti e per questo andrebbero trattati come tali.

Sotto questo punto di vista lo sviluppatore è favorevole al cross-play tra più piattaforme e Fortnite ne è un valido esempio. Proprio pochi giorni fa è stata lanciata la versione mobile per iOS che supporta tale funzionalità.

Il CEO di Epic Games Tim Sweeney immagina un mondo dove i ragazzi imparino a giocare su dispositivi Android e iOS per poi passare alle console che garantiscono controlli migliori e un’esperienza grafica superiore.

Sony e Microsoft per sostenere al meglio i propri clienti devono essere aperti anche ai loro amici nella vita quotidiana, altrimenti romperanno i gruppi sociali. Come capita per i ragazzini a scuola che non possono giocare gli uni con gli altri a causa dello scisma tra le piattaforme. Anche quest’ultima barriera è destinata a cadere.

Fonte: Gameindustry

Commenti

commenti