FIFA 22: la versione PC non sarà next-gen, ma la stessa di PlayStation 4 e Xbox One

FIFA 22 Annuncio EA Sports

È passato pochissimo dalla presentazione di che già si inizia a parlare delle varie versioni. Il titolo come sappiamo sarà pubblicato su PC, 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e Google Stadia. Ma a quanto pare la versione PC non sarà in alcun modo .

La presentazione di FIFA 22 c’è stata ieri pomeriggio, poco prima della finale Italia-Inghilterra di Euro 2020. E tra comunicati stampa e chiarimenti successivi sono stati svelati il primi dettagli sul gioco, in attesa di vedere un gameplay più approfondito.

Uno di questi chiarimenti riguarda la versione PC. Se il gioco è stato pensato per sfruttare al meglio la next-gen, su PC invece non sarà all’altezza delle versioni 5 e Xbox Series X. Infatti la versione di che sarà lanciata su PC sarà la stessa di PS4 e Xbox One.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

A svelare questo dettaglio è stato l’Executive Producer di EA Sports Aaron McHardy, con una dichiarazione fatta a Eurogamer. McHardy ha spiegato che per la versione PC hanno pensato di mantenere i requisiti di sistema i più bassi possibilein modo tale da poter aprire le porte ed essere inclusivi per tutti coloro che vogliono giocarci“.

Quando abbiamo pensato a quale generazione utilizzare per la versione PC, abbiamo visto che capacità avevano con l’hardware a loro disposizione“, ha spiegato McHardy. “E abbbiamo queste informazioni per capire qual è la potenza dei PC che ci sono nel mondo. Quando abbiamo visto le specifiche minime per far girare la versione per console di nona generazione, i requisiti minimi erano a un livello tale che avrebbe tagliato fuori tantissimi giocatori“.

“A questo punto abbiamo preso la decisione di lanciare su PC la versione per console di ottava generazione”, ha aggiunto il produttore. Lo stesso discorso si può estendere anche alla versione per Google Stadia, che ancora non supporta il ray tracing e altre funzionalità next-gen.

FIFA 22 sarà disponibile da 27 settembre per PC, 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e Google Stadia.

Fonte: Eurogamer