From Software al lavoro su un souls-like esclusiva Xbox Series X? Ed Elden Ring che fine ha fatto?

demon's souls (2) From Software

Sembra che sia al lavoro su un nuovo souls-like non ancora annunciato. E a quanto pare questo titolo sarebbe una esclusiva per Xbox Series X e Series S, realizzato in collaborazione con .

Banner Telegram Gametimers 2

Il rumor pubblicato dall’insider Idle Sloth però è da prendere con un grano di sale, come scrive l’autore stesso. Ma veniamo al succo della questione.

From Software affiancato da Turn 10 sarebbe al lavoro su un nuovo slouls-like che dovrebbe essere una esclusiva . L’accoppiata è piuttosto insolita, visto che Turn 10 Studios fin dalla sua nascita ha lavorato unicamente alla saga di Forza Motorsport. Ma nulla ci sorprende dopo che lo studio ‘cugino‘, PlayGround Games, è passato dallo sviluppo di Forza Horizon a quello di Fable.

Le novità curiose però non finiscono qui. A differenza dei titoli passati come Demon’s Souls, Dark Souls, Bloodborne e il futuro Elden Ring, l’ambientazione di questo nuovo gioco dovrebbe essere futuristica e fantascientifica. Il personaggio principale non dovrebbe essere un umano al 100%, ma più una sorta di ibrido. Inoltre non dovrebbe essere possibile crearlo da zero con un editor.

Il protagonista dovrebbe avere la capacità di scalare grandi edifici, proprio come in Sekiro Shadow Die Twice. E a proposito di quest’ultimo titolo firmato From Software, il nuovo gioco dovrebbe avere una mappa di dimensioni doppie.

Al momento le informazioni trapelate sono più o meno queste. E ci sono effettivamente poche certezze sull’affidabilità delle stesse, anche perchè la data di pubblicazione è tutt’altro che vicina. Infatti secondo quanto riportato nel rumor, il gioco dovrebbe uscire non prima di due anni dopo Elden Ring.

Ed è proprio di Elden Ring che si sono decisamente perse le tracce nel corso degli ultimi mesi. Sembrerebbe che il titolo sia stato internamente rinviato al 2022. L’unica notizia ufficiale sono gli auguri di fine anno fatto dallo sviluppatore al termine del 2020.