GameCube portatile? Adesso è realtà grazie a un esperto ‘artigiano’ videoludico

nintendo-gamecube-portatile

Vi ricordate quando sul web era facile spacciare fantasiosi render per prototipi reali? Qualcuno magari ricorderà un Dual Shock a forma di boomerang spacciato come periferica di input ufficiale di PlayStation 3. O ancora qualcuno si ricorderà del Nintendo GameCube portatile modellato sul già esistente GameBoy Advance SP. Ecco, a proposito di questo, qualcuno non si è mai rassegnato e si è impegnato a realizzarne una versione tangibile e perfettamente funzionante.

Autore della singolare e interessantissima impresa è lo youtuber Ginger of Oz. Si tratta di un vero e proprio ‘artigiano’ che, grazie alle sue conoscenze informatiche e ingegneristiche e alla sua immaginazione, è riuscito a dare vita a progetti incredibili. Dietro ognuno dei prototipi da lui realizzati si nasconde una intensa fase di dei materiali, delle componenti da adoperare e del modo per metterle insieme.

Nell’ultima sua impresa, dicevamo, è riuscito a realizzare una versione portatile del GameCube partendo dall’hardware di Nintendo Wii. Il suo prototipo, oltre ad essere un gioiello di ingegneria unico nel suo genere, rappresenta un modo per rendere omaggio ad una console che non ha ricevuto il risalto che avrebbe meritato al momento dell’uscita.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

L’autore ha postato su alcune foto ed un brevissimo filmato per mostrare i risultati del suo lavoro. Il procedimento completo della realizzazione è stato invece pubblicato su YouTube. Per la realizzazione sono state utilizzate per lo più parti provenienti da Nintendo Wii in modo da approfittare della retrocompatibilità offerta dalla macchina. Lo schermo è un IPS a 480p, esattamente la risoluzione a cui i titoli GameCube giravano.

Come ultima chicca, GingerofOz è riuscito a raggiungere l’autore originale del render che aveva tanto fatto sperare i gamer nel 2006 per poi deluderli malamente. Non vogliamo rovinarvi la sorpresa. Foto e video sono disponibili subito sotto questo paragrafo.

E voi? Avete posseduto in vita vostra un Nintendo GameCube? Sapete che la console ha iniziato ad essere considerata ufficialmente retro solo a partire dal 2021?

Fonte: GingerofOz