Giappone: Nintendo regala un Game Boy a una anziana e malata 95enne rimasta senza

Game Boy

Oggi vi raccontiamo una storia accaduta alcuni anni fa in Giappone, dove Nintendo ha mostrato gran cuore regalando un Game Boy ad una anziana 95enne di Chiba.

A raccontare la storia è stata la figlia Kuniko Tsusaka. La madre ha sempre avuto un Game Boy per giocare a Tetris e altri titoli. Purtroppo ora che ha compiuto 95 anni ed è malata, la sua console portatile ha smesso di funzionare.

Kuniko Tsusaka ha provato a cercare una console da acquistare in negozio, ma non è riuscita a trovarla, né è riuscita a trovare qualcuno che potesse ripararla. Di conseguenza ha contattato l’assistenza tecnica di Nintendo.

A causa di una incomprensione, Kuniko ha frainteso le informazioni sul servizio clienti di Nintendo e inviato per posta la console guasta con una lettera allegata. Qui è successo qualcosa che nessuno poteva prevedere, il servizio clienti di Nintendo ha deciso di omaggiare l’anziana nonnina con una console nuova che avevano ancora in magazzino.

Grazie a questo regalo, l’anziana nonnina è riuscita a vivere altri quattro anni mantenendo il pieno possesso delle facoltà mentali.

Fonte: Kotaku

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here