Gran Turismo 7: torna la Suzuki Escudo Pikes Peak! Aggiornamento in arrivo questa settimana

Gran Turismo 7 new update Suzuki Escudo Pikes Peak race car '98 PS4 PlayStation 5 Kazunori Yamauchi Polyphony Digital PlayStation Studios

Gran Turismo 7 si prepara ad accogliere un grande ritorno. Dopo quasi dieci anni di assenza nella serie, infatti, la leggendaria Suzuki Escudo Pikes Peak del 1998 torna a infuocare i circuiti di GT, circuiti dove un tempo regnava incontrastata. Con questo arrivo, Polyphony Digital ha confermato anche che GT7 si aggiornerà questa settimana a una nuova versione, includendo 3 auto e probabilmente un nuovo tracciato.

L’annuncio arriva niente di meno che da Kazunori Yamauchi in persona. Il padre di Gran Turismo ha infatti postato una immagine ritranete la Suzuki Escudo Pikes Peak ’98 e altre due auto misteriose. Vetture, però, ben più difficili da “sgamare”.

Tolta la Escudo Pikes Peak, la quale svetta per importanza e non è un caso che sia piazzata centralmente, la vettura di sinistra sembrerebbe essere la Suzuki Vision GT Gr.3 già annunciata da Polyphony con lo scorso update. La vettura di destra è invece molto più difficile da indovinare.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Le forme richiamano chiaramente quelle di una vettura antecedente agli anni 40. Il parabrezza è quasi perpendicolare alla carrozzeria, mentre il cofano motore e il vano bagagli seguono le linee delle vetture del passato. L’ipotesi più concreta è che possa trattarsi di una hot rod vincitrice del Gran Turismo SEMA, ma è difficile capire quale.

Non è chiaro se Polyphony Digital aggiunga o meno un nuovo tracciato nel gioco. Lo scorso update ne è stato, infatti, privo. Se dovessimo scommettere, però, il principale candidato… non sarebbe un circuito, bensì una cronoscalata. Già da un mese, infatti, si vocifera che la Pikes Peak International Hillclimb possa debuttare nel gioco.

Dopotutto, la stessa Polyphony Digital è tra i principali sponsor dell’evento, e la presenza di una vettura storica di quella competizione lascia supporre che sia giunto finalmente il momento per la Pikes Peak di ritornare nella serie. Il percorso, ricordiamo, era infatti presente in Gran Turismo 2.

Chiaramente questa è solo una supposizione, ma avvalorata anche da una lista di auto scovata da un dataminer, lista in cui figuravano alcune vetture poi aggiunte negli update tra cui la già citata Suzuki Escudo Pikes Peak e la Suzuki Vision GT, di cui prima dell’update nessuno sapeva della sua esistenza. Nella lista figura infatti anche la Peugeot 208 Turbo 16, vincitrice dell’edizione 2013 dell’evento con Sebastien Loeb alla guida.

In ogni caso, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: Twitter