Halo Infinite: il Battle Pass offrirà sempre nuove ricompense in base alle vostre vittorie

Halo Infinite E3 2021

Tramite il proprio account il community manager di 343 Industries John Junyszek, ha svelato nuove interessanti informazioni sul comparto multigiocatore dell’attesissimo Halo Infinite, titolo che segnerà il ritorno del leggendario Master Chief, in arrivo il prossimo 8 dicembre su Xbox e PC.

Junyszek a proposito del multiplayer ha dichiarato quanto segue: “Giocare e vincere match in Halo Infinite aiuterà i giocatori a progredire nel Battle Pass. Anche non essendoci XP per partita al lancio, i giocatori saranno comunque in grado di progredire attraverso le sfide e quindi attraverso il Battle Pass“. Ad ogni modo non è da escludere che il sistema di avanzamento nel Battle Pass possa cambiare nei mesi successivi al lancio.

Di recente molti fan della saga di Halo si son lamentati sui social di 343 Industries per non aver mostrato la campagna single player del gioco. Come era lecito aspettarsi il team di sviluppo ha prontamente risposto alle lamentele, spiegando che attualmente lo staff è impegnato nella pulizia del codice e che mostrare demo e trailer porterebbe via tempo, a questo processo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Recentemente sono stati anche diffusi i requisiti di sistema della versione PC del gioco, che a quanto pare richiederà macchine piuttosto performanti, non tanto se si prendono come riferimento i requisiti minimi dove viene richiesta una scheda video Nvidia GTX 1050TI, mentre nei consigliati una Nvidia RTX 2070 o Radeon RX 5700 XT.