Hideo Kojima replica alle accuse che lo vedrebbero perdere troppo tempo sui social

Hideo Kojima

Il creatore della saga di Metal Gear e del futuro Death Stranding, Hideo Kojima, passa spesso del tempo sui social network.

Lo sviluppatore ama pubblicare foto e video che riguardano lo stato dei lavori, degli indizi sui propri giochi o anche la sua vita privata.

Per questo motivo nel corso degli anni molti fan lo hanno ingiustamente criticato di sprecare troppo tempo. Quasi volessero che lavorasse 24/24h come un automa.

Kojima su Twitter ha voluto replicare a questi fan: “Spesso mi chiedono quando leggo i libri o vedo i film nelle mie giornate piene di impegni. Ogni giorno passo del tempo nella creazione del gioco e nelfrattempo guardo i film, leggo i libri, scrivo qualcosa, incontro le persone e sto sui social. 1 giorno è di 24h, 1 anno è di 365 giorni per tutti. Mon c’è tempo da sprecare“.

Ovvio che serve una pausa, ma sono il tipo di persona che ‘pensa’ sempre anche quando mangia, si lava, fa shopping e viaggia, quindi la mia mente è sempre pienamente al lavoro. Ho spiegato all’intervistatore che non spengo mai la mia creatività. A volte penso anche nei miei sogni mentre dormo“, ha aggiunto Kojima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here