Hideo Kojima rivela: ho dovuto cancellare un progetto importante

Hideo Kojima
Banner Telegram Gametimers 2

Il fondatore di Kojima Productions, Hideo Kojima, torna a farsi sentire dopo tanto tempo in una lunga intervista rilasciata al sito Livedoor e tradotta da VGC. Dopo aver espresso la sua soddisfazione per le vendite di Death Stranding, che gli hanno permesso di coprire completamente i costi di produzione e realizzare ampio margine di profitto, Kojima ha confessato di essere stato già costretto a cestinare un progetto per un altro gioco.

Dall’intervista è emerso come il papà di Metal Gear sia già al lavoro sul suo prossimo titolo: “Siamo ancora nella fase embrionale del progetto, non posso davvero dire molto al riguardo”, ha dichiarato a Livedoor. Quindi sì, presto o tardi vedremo un nuovo gioco targato Kojima Productions.

Nella stessa intervista ha anche raccontato di aver dovuto già scartare un’altra idea:Di recente ho dovuto rinunciare ad un progetto grosso. Questo mi ha infastidito, ma è così che va l’industria”, ha ammesso sportivamente.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

C’è ovviamente da chiedersi cosa la sua mente riuscirà a partorire. Hideo Kojima ci abituati a tirar fuori dal cilindro ‘quasi‘ sempre idee molto innovative. Nel frattempo si attende il lancio di Death Stranding nella sua versione PC. Il titolo sarà disponibile a partire dal 14 luglio su Steam e Epic Games Store.

Vi ricordiamo che Death Stranding per PlayStation 4 è disponibile in offerta a 29,99€ su Amazon.it, mentre gli utenti PC possono prenotare l’edizione con custodia Steelbook.

Fonte: Livedoor