Michael Pachter: PS5 non ha nulla a che vedere con la cancellazione di PlayStation Experience 2018

playstation experience

C’è qualche connessione tra la cancellazione della PlayStation Experience 2018 e l’avvicinarsi della nuova generazione di console? Secondo l’analista Michael Pachter, no.

Anche se si prevede il lancio della nuova console tra il 2019 e il 2020, non dovrebbero esserci legami con l’evento saltato.

Secondo Pachter si tratta solo di un taglio dei costi: “Sono sicuro si tratti di un modo per risparmiare denaro. Probabilmente hanno deciso che le spese non eguagliano i benefici. Non penso ci sia alcuna relazione con il lancio di PS5“.

Font: Gamingbolt

Commenti

commenti