Nintendo ha fatto causa a due popolari siti di ROM

Nintendo

Nintendo of ha fatto causa a due popolari siti di ROM statunitensi, chiedendo a entrambi un risarcimento milionario.

I siti in questione sono LoveROM e LoveRETRO e consentivano di scaricare gratuitamente ROM di giochi ed emulatori.

Nintendo nella sua causa sostiene che i due siti hanno permesso il non autorizzato di ROM oltre 60 milioni di volte. Inoltre molti dei titoli scaricabili sono acquistabili tramite eShop, o presenti sulle due console Classic Mini.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Per questi motivi Nintendo ha chiesto un risarcimento di 2 milioni di dollari per ciascuna ROM scaricabile più altri 150.000$ per violazione del copyright.

Fonte: Dualshockers