Nintendo Switch: Niente Switch Pro, non ci sono altri modelli della console in programma!

nintendo-no-modelli-no-profitti

Nintendo negli ultimi giorni ha formalmente smentito sia di un rapporto che affermava che i margini di profitto sarebbero aumentati con il nuovo modello Switch OLED, sia del fatto che non è assolutamente prevista una Switch Pro, dato che le voci in merito a questa fantomatica console dall’ potenziato continuano ancora a circolare.

La scorsa settimana, Bloomberg aveva pubblicato un rapporto in cui affermava che il modello OLED sarebbe venuto a costare a Nintendo circa 10 dollari in più per la produzione a singola unità, rispetto allo Switch originale. Con un aumento del prezzo di 50 dollari al dettaglio e ciò vedrebbe un margine di profitto più elevato per l’azienda. Tuttavia, l’account delle relazioni con gli investitori di Nintendo oggi ha formalmente smentito la notizia.

“Una notizia del 15 luglio 2021 ha affermato che il margine di profitto di Nintendo Switch (modello OLED) aumenterebbe rispetto a Nintendo Switch. Per garantire una corretta comprensione tra i nostri investitori e clienti, vogliamo chiarire che l’affermazione non è corretta.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Prima dell’annuncio sull’imminente uscita del modello OLED, diversi rapporti affermavano che Nintendo stava lavorando su un modello di Switch più potente, in grado di fornire un’uscita TV in 4K e con supporto per il rendering DLSS di Nvidia. Sempre secondo questi rapporti, Switch Pro era prevista per le vacanze 2021.

Alcuni hanno ipotizzato che questo nuovo modello potesse ancora venire annunciato in un secondo momento, e questa è un’altra voce che Nintendo ha scelto di mettere a tacere.

“Vogliamo anche chiarire che abbiamo appena annunciato che Nintendo Switch (modello OLED) verrà lanciato nell’ottobre 2021 e non abbiamo in programma di lanciare altri modelli in questo momento“.

Non è tipico di Nintendo commentare in questo modo le voci che circolano molto spesso sui suoi prodotti, e vale anche la pena sottolineare come le parole usate dal colosso giapponese nel proprio tweet non escludono in modo specifico e categorico che l’annuncio di un nuovo modello di Switch possa avvenire in un secondo momento e nemmeno troppo recentemente aveva già detto queste parole.

Quando vi starete chiedendo? Esattamente a febbraio scorso, quando alla domanda se avrebbero annunciato un nuovo modello di Switch, fu risposto “non abbiamo intenzione di annunciare un nuovo modello”. Infatti Switch OLED è stata annunciata solo 5 mesi dopo.

Dunque nonostante le lapidarie risposte di Nintendo, non si è ancora persa la speranza di poter vedere in futuro un modello “Pro” di Switch.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: IGN