Nintendo Switch: taglio del prezzo per la console, anche in Italia!

nintendo-switch-taglio-prezzo-italia

Nintendo Switch nel suo modello 2019 ha subito un taglio di prezzo in Europa, Italia compresa ovviamente. La console scende così a 299,99 euro di listino, contro i 329,99 euro precedenti.

Nintendo ha confermato come il taglio di prezzo della Nintendo Switch sia solo per il modello prodotto nel 2019 e sarà ovviamente un taglio permanente. Secondo altre fonti provenienti da @NintendAlert il prezzo sarebbe potuto scendere anche a 270 euro, cosa che invece non si è verificata.

Il calo di prezzo è ovviamente avvenuto in previsione dell’imminente uscita di Nintendo Switch OLED, prevista per l’8 ottobre 2021 e che verrà lanciata al prezzo di 349 euro, creando in questo modo una differenza di 50 euro tra il modello “base” e il nuovo modello con schermo OLED, di cui potete leggere l’anteprima della nostra prova con mano a cura della nostra Giorgia.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Se siete fan dei Pokémon, vi ricordiamo di dare un’occhiata anche al modello di Nintendo Switch Lite, dedicato ai remake di Diamante e Perla in uscita a novembre.

Ovviamente questo calo di prezzo è anche dato dal voler evitare che le due console si “pestino i piedi” a vicenda, in quanto sarebbe sconveniente vendere allo stesso prezzo un modello che sulla carta ha qualcosa in meno rispetto al nuovo modello OLED.

E voi cosa ne pensate di questo taglio di prezzo? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Nintendo