Nobody’s Left: svelato il nuovo survival che unisce The Last of Us e Red Dead Redemption 2

Nobody's Left Mad Rain Studio survival ispirato a The Last of Us e Red Dead Redemption 2 PlayStation Xbox PC

Mad Rain svela al mondo la sua prima opera: Nobody’s Left. Questo intrigante survival prende moltissima ispirazione da capolavori dell’industria videoludica quali Red Dead Redemption e The Last Of Us, catapultando però il giocatore in un mondo post-apocalittico che però non sembra contenere zombie di sorta, forse più simile a quello di The Division. Il gioco, seppur in versione work in progress, ha già colpito gli appassionati di videogiochi grazie a una messa in scena niente male. A sorprendere, però, è che Mad Rain è attualmente composta da un solo sviluppatore: Mo Hakzad.

Va da sé dunque che, almeno in questa versione anticipata, il gioco presenti qualche incertezza tecnica. Il risultato confezionato da Mo Hakzad è dunque sì grezzo, soprattutto per le animazioni, ma al tempo stesso visivamente impressionante, con boschi rigogliosi e giochi di luce molto suggestivi. Il tutto è condito dalla voglia di Mad Rain di creare un’esperienza cinematografica, tipica dei Tripla A moderni, in particolare le IP PlayStation. Ed è proprio da quest’ultime, soprattutto The Last of Us, che Mad Rain ha preso a piene mani.

Guardando il gameplay di 12 minuti, è possibile notare più di un’analogia con il titolo firmato Naughty Dog, a cominciare dal nome che ricorda al giocatore come, sulla Terra, siano rimaste ormai poche persone. Una catastrofe ha infatti decimato la popolazione mondiale e il protagonista sembra essere costretto a diventare un cacciatore di taglie. L’ispirazione va però oltre e la si ritrova anche nelle meccaniche.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Potremo infatti usare una visuale denominata “Sense“, simile a quella di The Last of Us, e che ci permette di osservare i nemici ascoltandone i passi. Anche lo shooting sembra ricordare molto il titolo Naughty Dog, eccezion fatta per una maggior agilità del protagonista. Le fasi esplorative sembrano invece prese da Red Dead Redemption 2. Il giocatore dovrà infatti guardare ogni mobiletto alla ricerca di risorse, con la lentezza tipica che abbiamo visto nel titolo Rockstar Games.

Nobody’s Left non ha attualmente una data di uscita. Il gioco sarà però multipiattaforma ed uscirà su PlayStation, Xbox e PC.

Fonte: Mad Rain Studio