PlayStation 5: retrocompatibilità con titoli PlayStation 2 e PlayStation 3 in arrivo? Lo suggerisce un brevetto

playstation-5-evento-Sony-2021-indiscrezione

Sembrerebbe che la di 5 possa espandersi e offrire un’offerta analoga a quella di Xbox, permettendo ai giocatori di poter giocare i titoli di ogni generazione. Grazie a un brevetto segnalato da Shaun McIlroy, infatti, Sony sta pianificando di includere i titoli 2 nel misterioso “ Spartacus, ossia il servizio anti-Xbox Game Pass di Sony.

Il brevetto depositato da Sony Interactive Entertainment suggerisce infatti che il colosso giapponese abbia trovato un modo per far funzionare su 5 i titoli delle passate generazioni PlayStation. Ricordiamo infatti che al momento PS5 è retrocompatibile solo con i titoli PlayStation 4.

Viene dunque da chiedersi quale soluzione hanno adottato in Sony. Che abbiano optato per un emulatore? I giochi PlayStation 3, in particolare, sono particolarmente difficili da portare su PS5 a causa della complessa e inusuale architettura su cui era concepita PlayStation 3. Viene dunque da domandarsi se Sony non abbia optato per un emulatore.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Dopotutto, PlayStation 5 sarebbe più che in grado di reggere un emulatore ufficiale sviluppato da Sony stessa. Un esempio è RPCS3 su PC, dove ora i giochi iniziano a girare più che dignitosamente anche su PC ben meno performanti di PS5, escludendo artefatti grafici di varia natura.

Ovviamente poi ci sono casi dove i modder si danno alla pazza gioia, come in God of War 3, ma quello non è certamente il target di Sony. Al limite ci aspettiamo una funzione simile a FPS Boost usato su Xbox Series X. In ogni caso, che ne pensate? Sareste felici di poter giocare su PS5 i vostri titoli PS2 e PS3 preferiti? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: ScreenRant