PlayStation Plus: Sony conferma solo ora l’impossibilità di estendere l’iscrizione sino al lancio di PS Plus Premium

PlayStation Plus Essential Extra Premium Deluxe PlayStation Now PlayStation 4 PlayStation 5 Sony Interactive Entertainment

ha deciso di bloccare la possibilità di estendere le proprie sottoscrizioni al PlayStation Plus sino al lancio di PS Plus Premium. Il motivo, afferma Interactive Entertainment nella FAQ dedicata al nuovo abbonamento, consiste nel rendere la transizione dalle precedenti sottoscrizioni alle nuove il più fluida possibile, e come se non bastasse, la conferma è arrivata solo dopo le prime segnalazioni.

Ciò ha generato non poco malcontento nell’utenza, soprattutto dopo che quest’ultima ha speso denaro per poter comprare le carte PlayStation Plus, ritrovandosi poi di fronte a un messaggio di errore improvviso che rendeva quel codice non valido.

ha poi chiarito che tali codici saranno bloccati sino al lancio, tranne per una condizione: ci sarà permesso, a quanto pare, di poter solo rinnovare il proprio abbonamento in caso quest’ultimo sia scaduto.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Se attualmente siete iscritti a PlayStation Plus o PlayStation Now, a causa dei cambiamenti che stiamo attuando sui nostri servizi prima del lancio, non potrete riscattare i vostri codici voucher per quel servizio sino a quando quest’ultimo non scadrà o non si disattiverà, oppure sino al quando il nuovo servizio PS Plus non sarà disponibile nella tua area. Assicurati che il tuo codice sia ancora valido”, spiega Interactive Entertainment.

In sostanza, i giocatori che ora possiedono questi codici si trovano in mano dei semplici pezzi di carta. Certo, il codice sarà reso utilizzabile fra due mesi, ma ciò crea comunque una situazione dove il cliente si trova con un prodotto temporaneamente inutile. Con quei soldi, dopotutto, ci si potrebbe comprare anche uno o più giochi.

Sony, comunque, continua spiegando: “In vista del lancio dei nuovi servizi, stiamo facendo alcuni lavori dietro le quinte per rendere il passaggio il più fluido possibile per tutti i membri. Come parte di questo processo, abbiamo temporaneamente disabilitato l’estensione della sottoscrizione per gli utenti attualmente attivi.

Il FAQ si conclude con che invita gli acquirenti ad assicurarsi che il voucher non scada per quel mese, cosa difficile se comprato recentemente. In ogni caso, si tratta di un processo che poteva essere sicuramente gestito meglio. La conferma, dopotutto, è arrivata solamente dopo le segnalazioni da parte degli utenti.

Fonte: Eurogamer 1Eurogamer 2