Red Dead Redemption 2: La campagna principale durerà circa 65 ore!

Red Dead Redemption 2

Il sito Vulture ha intervistato in esclusiva Dan Houser, uno dei capoccioni dietro il successo di Rockstar Games in questi anni. Allo sviluppatore sono state fatte numerose domande su Red Dead Redemption 2 e il suo making of.

Lo sviluppo del gioco è iniziato nel 2010, le riprese in motion capture nel 2013 e la registrazione della colonna sonora nel 2015.

Nel corso di quest’anno il team ha spesso lavorato ininterrottamente anche 100 ore a settimana.

I numeri dietro il nuovo titolo di Rockstar Games sono davvero impressionanti. La sola campagna principale avrà una durata di circa 65 ore, realizzata basandosi su una scenggiatura di dimensioni mostruose di oltre 2000 pagine!

La sceneggiatura completa, con tutte le quest secondarie, non è mai stata stampata ma se venisse fatto darebbe vita a una colonna di carta alta 2,5m.

Complessivamente ci sono oltre 500.000 linee di dialogo e 300.000 animazioni.

Per realizzarle sono stati necessari 1.200 attori di cui 700 con dialoghi, impiegati per un totale di 2.200 giorni di riprese in motion capture.

Tutto questo materiale occuperà parecchio spazio sulla console. Microsoft ha dichiarato nella descrizione del gioco che il titolo occuperà 89GB di spazio su Xbox One.

Red Dead Redemption 2 uscirà il 26 ottobre per PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: VultureMicrosoft

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here