Red Dead Redemption 2: Versioni PC e Xbox One X a confronto. Mancherà il ray tracing?

Red Dead Redemption 2

Lo youtuber ‘cycu1‘ ha messo a confronto sul proprio canale le versioni PC e Xbox One X di Red Dead Redemption 2, cercando di evidenziare le differenze tra le due versioni.

È palese un netto miglioramento della qualità delle texture, soprattutto nella nitidezza dei dettagli sullo sfondo. Così come i dettagli ambientali e la vegetazione risultano essere maggiori come numero.

Saranno comunque numerosissime le impostazioni che i giocatori potranno variare a piacimento per ottenere il risultato che meglio si adatti al proprio sistema di gioco. In questo articolo potete trovare quelli che saranno i requisiti minimi e consigliati per giocarci.

Ciò che invece sembra mancare del tutto è il supporto agli effetti di Ray Tracing in tempo reale delle schede video Nvidia RTX. Finora non c’è stato alcun annuncio al riguardo, neppure da parte di Nvidia stessa, cosa che avvalora l’ipotesi dell’assenza di tale funzione.

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile dal 5 novembre su Epic Games Store e il client Rocksta Games. La versione Steam invece arriverà in un secondo momento.

Rispondi