[Rumor] Spider-Man: Tom Holland avrebbe salvato l’accordo tra Disney e Sony

Tom Holland

Ormai è ufficiale, si farà un terzo film di Spider-Man appartenente al Marvel Cinematic Universe, e il personaggio potrebbe apparire anche in un ulteriore film o serie TV dell’MCU.

La Fase 4 sarà un lungo periodo di transizione di circa due anni. Dovremo abituarci agli addii di Iron Man e Captain America e dare il benvenuto alla piattaforma Disney+ con le nuove serie TV. Quale sarà il destino di Spidey però non ci è dato ancora saperlo e lo scopriremo solamente il 16 luglio 2021.

C’è però un interessante retroscena di cui hanno parlato alcune fonti. Quando l’accordo sembrava ormai saltato è stato proprio Tom Holland a incaricarsi autonomamente di portare avanti la trattativa tra Disney e Sony.

L’attore infatti vestirà il doppio ruolo di Spider-Man e di Nathan Drake per il film di Uncharted (firmato PlayStation Productions). E proprio in virtù di questo ruolo ha più volte incontrato il Presidente di Disney Bob Iger e il Presidente di Sony Pictures Tom Rothman, fino a raggiungere l’accordo annunciato pochi giorni fa.

Il terzo film quindi si farà, anche se ci sarà da attendere circa due anni da oggi. Con Spidey che sarà presente anche in un’altra pellicola non dedicata a lui.

Fonte: The Hollywood Reporter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.