Samsung presenta in Corea il case per le Galaxy Buds a tema Pokémon

samsung-galaxy-buds-pokemon

Da noi non arriveranno mai, ma se così non fosse avrei già le mani nel portafogli. Samsung ha presentato per il mercato coreano un nuovo case per le sue Galaxy Buds (le cuffiette in-ear wirelless). La particolarità? È a forma di pokéball. La custodia/base di ricarica per le cuffiette ci permetterà di sentirci dei veri allenatori pokémon in ogni momento, arredando la mensola in casa o divenendo indispensabile accessorio all’interno del nostro zaino o della nostra borsa. Già il mese scorso, Samsung aveva annunciato un bellissimo Z Flip a tema!

Purtroppo, come riporta il portale Gizmodo, il case é in edizione limitata e verrà distribuito esclusivamente per il mercato sud-coreano al prezzo di circa 134.00 won (l’equivalente di circa 105 dollari). Questo particolare accessorio potrà agevolmente ricaricare le nostre Galaxy Buds Pro, Galaxy Buds 2 e Galaxy Beans. Insieme al case verranno venduti degli sticker coi quali poter adornare la nostra Pokéball (anche se sappiamo che quelli che davvero appiccicheranno qualcosa sulla Pokéball andranno guardati con sospetto).

Gli sticker in questione ritraggono alcuni dei pokémon più famosi della prima generazione. Abbiamo Pikachu, Charmander, Squirtle, Bulbasaur, Jigglypuff, Ditto, Lapras, Eevee, Dragonite, Gengar (il mio preferito) e Mew.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX
Samsung-Pokémon-Pokébal-Galaxy-buds

Purtroppo, come detto, questo accattivante oggettino sarà disponibile in edizione limitata solo per la Corea del Sud. Peccato, stavo già immaginando le mie escursioni con le colonne sonore dell’anime e dei videogiochi nelle orecchie. Sapendo di avere appresso quel case a forma di Pokéball tutto avrebbe avuto un sapore diverso.

A proposito di Pokémon, Scarlatto e Violetto sono stati annunciati oramai da qualche tempo ma le notizie in merito alla prossima generazione scarseggiano. Voi cosa vi aspettate?

Fonte: Sito ufficiale