Schede grafiche: calo dei prezzi delle GPU atteso a luglio

ASUS_ROG-STRIX-GTX1080TI-O11G-GAMING_boxvga

Se videogiocate su PC e volete dare una rinfrescata al vostro sistema, sostituendo la scheda grafica, il caldo mese di luglio potrebbe essere paradossalmente il momento buono. A patto di accettare qualche compromesso, rinunciando a saltare a bordo della nuova generazione! Come conseguenza di una serie di circostanze favorevoli a noi utenti finali.

Il sito Digitimes ipotizza infatti che nel corso di questo mese le schede grafiche subiranno un calo di prezzi medio del 20%, per smaltire l’eccesso di inventario accumulato da quei brand che avevano scommesso sul mercato del mining. Il crollo delle criptovalute ha portato a una riduzione della domanda di GPU. A cui si aggiunge l’arrivo, non troppo distante, della nuova generazione di GPU Nvidia. In buona sostanza, chi avrebbe dovuto acquistare schede grafiche per il mining non l’ha fatto. E chi pensava di aggiornare il proprio PC ha preferito rimandare, attendendo l’arrivo della nuova generazione. Risultato? Magazzini pieni!

A questo si aggiunge il fatto che tante mining farm intendono sbarazzarsi del proprio hardware, con la conseguenza di una saturazione di schede grafiche sul mercato dell’usato.

Jen Hsun Huang, CEO di Nvidia, per arginare il problema avrebbe dichiarato che l’uscita delle nuove GPU non è così vicina. Sperando così di indurre gli utenti all’acquisto. E Digitimes stima che, per svuotare i magazzini dalle vecchie GPU, la loro effettiva disponibilità possa essere posticipata al periodo autunnale.

Tuttavia voci di corridoio indicano che la presentazione delle nuove GPU Nvidia potrebbe avvenire già nel corso della Gamescom ad agosto. E anche se l’uscita sul mercato fosse spostata più avanti, gli utenti probabilmente sarebbero disposti ad attendere, se le specifiche e le prestazioni dovessero rappresentare un passo in avanti significativo. Come si suppone!

La cosa certa è che nel prossimo mese e mezzo il mercato delle schede grafiche subirà degli scossoni importanti. Al momento la strategia che noi consigliamo di adottare è quella attendista. Attendete i cali di prezzo previsti per questo mese. Valutate l’andamento del mercato dell’usato. E attendete la Gamescom ad agosto per vedere quali saranno le mosse di Nvidia. Ci aspettiamo che da qui all’autunno si creino le condizioni per aggiornare i propri PC a condizioni vantaggiose!

Fonte: Digitimes

Commenti

commenti