Sony e Microsoft sono i brand più odiati al mondo su Twitter!

Sony e sono i brand più odiati nel panorama del social network , stando al report realizzato da RAVE Reviews, che ha analizzato milioni di tweet e stillato una classifica dei marchi mondiali più odiati, tra quelli ovviamente più conosciuti e suddivisi in varie categorie.

Sony risulta la più odiata, in ben dieci nazioni tra cui gli Stati Uniti, dove invece Microsoft mantiene una certa distanza, ma è pronta a rifarsi in una categoria diversa.

Ovviamente parliamo di una classifica di marchi che non riguardano solo il dei videogiochi, ma anche altri brand famosi in tutto il come BMW e Tesla, dove quest’ultima occupa il secondo posto in classifica.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Stando a quanto riportato da RAVE Reviews, i videogiocatori sono la categoria peggiore di haters “Nessun fandom ama odiare come i gamer“. Tra i brand di videogiochi più odiati troviamo prima in classifica Ubisoft, seguita subito dopo da Capcom, mentre invece Nintendo sembra particolarmente amata.

Ma torniamo a Microsoft. Il colosso di Redmond risulta la compagnia tech più odiata in assoluto, risultando prima in ben 22 nazioni, seguite da Google e Facebook.

Trattandosi di uno studio effettuato solo su Twitter, lo studio non può definirsi assoluto, ma sicuramente aiuta a capire molto degli indici di gradimento mondiale.

E voi cosa ne pensate, l’odio verso Microsoft e Sony è giustificato o frutto di un’esagerazione dei fan? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Sony Microsoft Marchi più odiati al mondo Twitter

Fonte: Rare Reviews