Star Wars il titolo di Quantic Dream potrebbe essere open world e molto più action di Heavy Rain e Detroit Become Human

star-wars-quantic-dream-open-world-action

Disney ultimamente ha iniziato a concedere la licenza legata a Star Wars in modo molto più libero, ora che non è più un’esclusiva legata a Electronic Arts. E sembra che uno degli sviluppatori attualmente focalizzati nel lavorare su un nuovo gioco legato al marchio, sia proprio Quantic Dream. Si tratta dello stesso studio di sviluppo che ci ha regalato titoli del calibro di Heavy Rain, e Detroid: Become Human.

Almeno questo affermano i rumors, e Kotaku ha fatto un rapporto in merito che ha fatto emergere nuovi potenziali indizi.

Secondo quanto scoperto, il nuovo gioco di Star Wars sarebbe in fase di sviluppo da circa 18 mesi. Kotaku afferma che il gioco dovrebbe essere incentrato maggiormente sull’azione e avere un gameplay più tradizionale rispetto ai titoli per i quali Quantic Dream ci ha abituato con Heavy Rain e Detroit Become Human. Questi sono avventure interattive basati sulla trama e quick event. Oltre a ciò il nuovo titolo di Star Wars potrebbe avere un’ambientazione open world ed elementi multiplayer, seppure non siano noti dettagli specifici su questi aspetti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Kotaku ha inoltre affermato che lo studio di Montreal di Quantic Dream, fondato quest’anno, avrà un ruolo chiave per lo sviluppo del gioco di Star Wars, a causa dell’esperienza che richiede il gioco in aree al di là dei filmati e della narrazione, che è ciò su cui lo studio francese si è tradizionalmente concentrato.

Ovviamente questi dettagli vanno presi con le pinze, in quanto non sono stati confermati da nessuna fonte ufficiale, ma l’idea di vedere un gioco di Star Wars sviluppato da Quantic Dream stuzzica non poco la fantasia di noi gamer.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Gamingbolt