Starcraft 2: l’italiano Riccardo ‘Reynor’ Romiti si riconferma campione del mondo al DreamHack Masters di ESL

Starcarft 2 Riccardo Reynor Romiti

La bandiera tricolore dell’Italia ancora una volta svetta in cima al mondo degli eSport. Ancora una volta il nostro portabandiera è il giovane talento Riccardo ‘Reynor’ Romiti che si è riconfermato Campione del Mondo di Starcraft 2 al DreamHack Masters Summer 2021 organizzato da ESL.

Riccardo Romiti ha conquistato il titolo di Campione del Mondo lo scorso marzo, in un precedente torneo di ESL con le finali che si sarebbero dovute disputare a Katowice in Polonia, ma a causa della pandemia di Covid-19 si sono tenute online.

Il 19enne talento italiano di Starcraft 2 si è ripetuto lo scorso 4 luglio 2021 al DreamHack Masters Summer 2021, evento che questa volta è stato organizzato totalmente e ha visto partecipanti da tutto il mondo. Stavolta in finale ha battuto il sudcoreano Cho “Maru” Seong-ju del Team NV, con il punteggio di 4-3. Riccardo ‘Reynor’ Romiti si è così aggiudicato il primo premio di 10.000$.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il 2021 è stato fino a ora una grande annata per gli eSport italiani. Solo pochi giorni fa un altro italiano ha vinto la medaglia d’oro negli eSport motoristici alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Si tratta della prima volta che il Comitato Olimpico Internazionale accetta tra le discipline i videogiochi, e la prima medaglia d’oro è stata tutta italiana con Valerio Gallo che ha ottenuto il maggior punteggio nell’ambito delle tre gare di GT che sono state disputate.

Fonte: Liquipedia