Street Fighter 6: trailer, gameplay e Battle Hub mostrati al TGS 2022! Potremo anche giocare capolavori del passato

Street Fighter 6 Capcom TGS 2022 gameplay trailer Ken

Durante il Capcom Showcase del Tokyo Game Show 2022, l’azienda ha mostrato un nuovo gameplay di Street Fighter 6, sesta iterazione della famosissima saga picchiaduro di Capcom. Questo trailer mostra nuove sequenze di gameplay catturate in tempo reale, mostrandoci il Battle Hub, il World Tour e il Battle Grounds, dove possiamo ammirare anche alcuni personaggi come Dhalsim, Blanka, E. Honda oppure Ken. Le sequenze mostrate illustrano il moveset di ognuno dei personaggi apparsi a schermo, mettendo in luce anche un comparto grafico davvero delizioso.

A destare curiosità è la presenza di un di personaggi che ci permetterà di creare il nostro Avatar e usarlo per muoverci all’interno del World Tour, una sezione open map totalmente esplorabile, oppure usarla nel Battle Hub. Cos’è però, di preciso, il Battle Hub? Bene, altro non è che una stazione dove potremo acquistare elementi per il nostro personaggio oppure giocare contro altri giocatori grazie ad appositi Cabinati.

Esattamente come una sala giochi, il Battle Hub sarà piena zeppa di cabinati di Street Fighter 6, ma non solo. Al suo interno saranno presenti anche cabinati di titoli storici, tra cui spicca un certo Street Fighter 2, consolidando dunque l’affetto di Capcom nei confronti dei giocatori più nostalgici, come dimostrato anche dal DLC annunciato mesi fa. Il Battle Hub ci permetterà inoltre di assistere agli scontri di Street Fighter 6 e giocare sulle Fighting Ground, dove possiamo appunto combattere contro gli altri giocatori usando sia i nostri Avatar.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Capcom ne ha approfittato per mostrare il moveset e le mosse speciali dei personaggi. L’aspetto tecnico è particolarmente curato, con le aree di gioco che reagiscono ai colpi dei lottatori. Nulla di particolarmente esagerato, ma possiamo vedere bandiere, frutta e detriti muoversi sullo sfondo. Non mancano infine minigiochi vari, come una sorta di partita a calcio 1v1.

Fonte: Capcom