Supercar: in arrivo un film tratto dalla serie TV e diretto dal regista di Saw e Fast & Furious 7

Supercar
Banner Telegram Gametimers 2

Ottime notizie in arrivo per tutti i fan di Supercar (Knight Rider), l’iconica serie TV anni ’80 che vedeva come protagonisti David Hasselhoff, nei panni di Michael Knight, e la sua fidata KITT, una Pontiac Trans Am indistruttibile e dotata di una sofisticatissima IA, nonché di gadget da far invidia alle auto viste in 007.

Sembra infatti in arrivo un nuovo adattamento cinematografico della serie TV, a cura del cineasta James Wan. Per chi non lo conoscesse, James Wan è colui che ha dato vita alla famosa saga di Saw – L’enigmista, ma ha anche altri film sul suo Curriculum. Il Regista ha infatti diretto anche Fast & Furious 7, Aquaman, Insidious e The Conjuring.

La sceneggiatura sarà invece ad opera di TJ Fixman, autore che abbiamo saputo apprezzare in diversi titoli Insomniac. È infatti sua la mente dietro serie come Ratchet & Clank, nonché di Resistance: Fall of Man, primo capitolo dell’omonima serie.

È invece ignoto, almeno al momento, il cast. Non sappiamo nemmeno se Hasselhof sarà presente o meno nella pellicola, che sia come un semplice cameo o per un ruolo chiave. L’attore stesso aveva inoltre affermato di voler riprendere il proprio ruolo in un eventuale reboot di Supercar, dunque mai dire mai.

Inutile dire che, ovviamente, ci auguriamo la sua presenza nella pellicola che lo ha lanciato nel mondo della televisione, in un crescendo di fama che gli ha permesso di recitare come protagonista anche in Baywatch, serie TV che riscosse un successo immenso in tutto il mondo.

L’attore ha poi preso parte anche in diversi film recenti, come in Guardiani della Galssia Vol. 2. Il suo volto è persino apparso in Call of Duty: Infinite Warfare, dove recitava come DJ del parco di Spaceland; nonché come personaggio giocabile dopo aver completato l’Easter Egg.

Anche l’auto stessa su cui sarà costruito KITT è al momento ignota, dato che potrebbero optare per una vettura più moderna. Sebbene la Pontiac sarebbe un gradito ritorno, è già successo che venisse usata una vettura più moderna.

Questo è accaduto nella sfortunata serie sequel del 2008, che vedeva come protagonista il figlio Mike Knight a borto di una Shelby Mustang GT500 KR; trasformata nella seconda generazione di KITT.

In ogni caso non ci resta dunque che incrociare le dita e aspettare nuove, succosissime, info su questo interessantissimo progetto che potrebbe riportare in auge uno dei duo più iconici della storia della Televisione.

Fonte: NME

Rispondi