Sviluppare su Xbox Series X è semplicissimo per il team di The Ascent

The Ascent
Banner Telegram Gametimers 2

L’ultimo numero di Edge presenta in copertina un bellissimo di The Ascent. All’interno della rivista Neon Giant, il team che si occupa dello sviluppo del titolo, ha spiegato la semplicità di realizzare giochi su . The Ascent infatti sarà uno dei titoli di lancio di Series X e arriverà anche su Xbox One e su PC.

Xbox Series X rappresenta, stando alle dichiarazioni rilasciate, un enorme salto in avanti rispetto alla generazione precedente. La velocità, in particolare, sembra essere il punto forte della console Microsoft. La fluidità e la di calcolo hanno lasciato agli autori di The Ascent il tempo e lo spazio per dedicarsi a diversi aspetti dello sviluppo.

Le lodi nei confronti della nuova console sono molteplici. Viene citato anche il senso di familiarità nei confronti del linguaggio di programmazione provato durante la realizzazione. A differenza di quanto accade solitamente nel passaggio da una generazione alla successiva, e da un brand all’altro, l’approccio con Series X è stato molto più semplice per Neon Giant.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Anche la disponibilità della stessa Microsoft nei confronti delle richieste degli sviluppatori è stato un fattore determinante nella scelta. Secondo quanto riportato, la casa di Redmond si è dimostrata in grado di soddisfare le esigenze del team di sviluppo mettendo loro a disposizione una serie di strumenti indispensabili e utilissimi per portare a termine la realizzazione del titolo in tempi brevi e con un risultato soddisfacente. A conferma delle parole di Neon Giant, la pletora di studi di sviluppo e publisher impegnati a portare i loro titoli su Series X.

Di The Ascent è stato mostrato anche un gameplay di 12 minuti. Siete interessati a questo RPG dalle ambientazioni Cyberpunk? Il titolo sarà parte della line-up di lancio di Xbox Series X ma godrà anche dello smart-delivery.

The-Ascent-Edge-Cover

Fonte: Gamesradar