Take-Two acquista Zynga Games, creatore di Farmville, per 12,7 miliardi di dollari!

Take-Two Zynga Farmville

Con un comunicato ufficiale rilasciato pochi giorni fa, Take-Two – publisher di serie come Grand Theft o NBA – ha ufficializzato l’acquisto di Zynga Games per la ragguardevole cifra di 12,7 miliardi di dollari. Lo storico editore dietro a Rockstar Games e 2K, si appropria quindi, di uno dei più grandi produttori per giochi in flash per Facebook – come FarmVille, Zynga Poker e CityVille – che hanno fatto la storia del noto social network.

L’acquisto mira ovviamente a conquistare il mondo mobile grazie all’esperienza maturata della società californiana nel corso degli anni. Impossibile per ora dire se sfrutteranno questa acquisizione per poter lanciare alcune delle IP dell’azienda anche su telefoni e tablet.

L’acquisto è stato fatto in parte in contanti e in parte con uno scambio di azioni. Ogni singola azione Zynga è stata valutata 3,50 dollari in contanti più 6,36 dollari in azioni ordinarie di Take-Two, arrivando quindi al valore totale di 12,7 miliardi di dollari.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Siamo entusiasti di annunciare l’acquisizione di Zynga, che diversifica significativamente il nostro business e stabilisce la nostra posizione di leadership nel mobile, il segmento in più rapida crescita dell’industria dell’intrattenimento interattivo“, ha detto Strauss Zelnick, Presidente e CEO di Take-Two. “Questa combinazione strategica riunisce i nostri migliori franchise per console e PC, con una piattaforma editoriale mobile diversificata e leader di mercato che ha una ricca storia d’innovazione e creatività. Zynga ha anche un team di grande talento e profonda esperienza, e non vediamo l’ora di accoglierli nella famiglia Take-Two nei prossimi mesi. Mentre combiniamo le nostre attività complementari e operiamo su una scala molto più grande, crediamo che offriremo un valore significativo a entrambi gli azionisti, compresi 100 milioni di dollari di sinergie di costo annuali entro i primi due anni post-closing e almeno 500 milioni di dollari di opportunità di Net Bookings annuali nel tempo.”

Combinare l’esperienza di Zynga nel settore mobile e nelle piattaforme di nuova generazione con le capacità e le proprietà intellettuali di Take-Two, ci permetterà di far progredire ulteriormente la nostra missione di connettere il mondo attraverso i giochi, raggiungendo insieme una crescita significativa“, ha dichiarato Frank Gibeau, CEO di Zynga. “Sono orgoglioso del duro lavoro del nostro team per questo sprint finale nel 2021, con una delle migliori performance nella storia di Zynga. Siamo incredibilmente entusiasti di aver trovato un partner in Take-Two che condivide il nostro impegno a investire nei nostri giocatori, amplificando la nostra cultura creativa, e generando più valore per gli azionisti. Con questa transazione trasformativa, iniziamo un nuovo viaggio che ci permetterà di creare giochi ancora migliori, raggiungere un pubblico più vasto e raggiungere una crescita significativa come leader nella prossima era del gioco”.

Fonte: TakeTwo