Ubisoft: Previsioni dei guadagni in forte ribasso, crollo delle azioni in borsa

The Division 2 offerta amazon

Nelle ultime ore le di quotate in borsa a Parigi sono crollate. Il loro valore è precipitato del -29% rispetto ai giorni precedenti.

Questo risultato inaspettato è figlio dell’ultimo rapporto finanziario del publisher francese, il dato fondamentale riguarda le previsioni dei guadagni per l’anno fiscale che sono state fortemente ridimensionate. Da una precedente previsione di 2,19 miliardi di Euro si è scesi a 1,45 miliardi di Euro, ben 740 milioni in meno.

Ciò è imputabile prevalentemente agli scarsi risultati ottenuti da The Division 2 e il più recente . Entrambi i titoli hanno avuto performance decisamente al di sotto del previsto. Ad affermarlo è stato lo stesso CEO Yves Guillemot in una conferenza con gli analisti, che ha definito The Division 2 un vero e proprio fallimento commerciale.

Infatti per lo shooter online erano previsti ricavi per 480 milioni, ma ne arriveranno solamente tra 20 e 50 milioni. Sotto accusa anche Ghost Recon Breakpoint che ha venduto molto meno del previsto.

A fargli eco c’è stato il CFO Frederick Duguet che ha parlato di alzare la qualità dei prossimi titoli e che questo ha portato alla decisione di rinviare Watch Dogs Legion, Gods & Monsters, e Rainbow Six Quarantine.

Fonte: Bloomberg