Valve rivendica la propria indipendenza e rifiuterà le proposte di Microsoft

Nelle ultime ore sono circolati alcuni rumor riguardo alcune possibili illustri acquisizioni da parte di Microsoft.

Per ampliare il proprio reparto software in ambito gaming sono state paventate le possiblità di un’acquisizione di Electronic Arts, Valve e\o PUBG Corp. (potete approfondire il tutto in questa news)

Di fronte a questi rumor Valve ha già messo le mani avanti, rifiutando ogni eventuale futura proposta da parte di Microsoft.

Il canale Valve News Network riporta che molteplici fonti interne hanno replicato unanimamente a questi rumor.

Valve non sta vendendo a Microsoft per mantenere la propria autonomia.

 

Commenti

commenti