Xbox One: Il caso Logan Paul diventa un videogioco con PEGI 3+

Logan Paul

Ricordate il caso di Logan Paul e il suo viaggio in Giappone? Lo youtuber è andato appositamente a visitare la Aokighara Forest alle pendici del monte Fuji, anche nota come ‘Foresta dei Suicidi‘.

La poco brillante idea avuta dallo youtuber è stata aggravata dall’aver scovato il corpo di un uomo impiccato e aver continuato con la sua combriccola a farci su delle battutine di cattivo gusto.

Il video non essendo in diretta poteva benissimo essere censurato. Ma lo youtuber e il suo team hanno ben pensato di editarlo, montarlo e pubblicarlo per raccogliere milioni di visualizzazioni.

Negli ultimi giorni un utente di Xbox One ha notato nella Creator Collection la presenza di un gioco gratuito chiamato The Suicide Forest, con tanto di valutazione PEGI 3+.

Il giochino è palesemente ispirato al caso di Logan Paul e invita i giocatori a cercare il cadavere dell’uomo impiccato per ottenere milioni di visualizzazioni.

Trovandosi della Creator Collection il titolo non è passato al vaglio di Microsoft, ma come sia stato possibile che il PEGI abbia dato tale valutazione è un mistero.

Larry ‘Major Nelson‘ Hryb si è personalmente incaricato di verificare l’accaduto.

Commenti

commenti