Zerocalcare: annunciato il nuovo progetto per Netflix, dopo Strappare Lungo i Bordi

strappare-lungo-i-bordi-zerocalcare-netflix

Dopo il grande successo di Strappare Lungo i Bordi, Zerocalcare torna su Netflix con una nuova serie animata. L’ è arrivato dai profili social della piattaforma, un po’ a sorpresa. Non sono stati forniti molti dettagli ma Netflix assicura che vedremo tantissima qualità.

In un commento sotto al post originale, redatto sempre da Netflix, ci informa già che si tratterà di una serie di 6 episodi di circa 30 minuti ciascuno. In ogni episodio, i linguaggi, la narrativa, i personaggi di Zerocalcare saranno ancora lì sullo schermo. Purtroppo nessuna anticipazione sulla trama o sulla presunta data di uscita. Per il momento facciamo che ci accontentiamo così, di questo dato da Michele Rech in persona con uno speed draw dell’Armadillo.

Non si tratta della prima volta di Zerocalcare su Netflix. A novembre 2021 debutta Strappare Lungo i Bordi. La serie animata riscuote immediatamente un enorme successo grazie all’appeal dei personaggi, alle loro storie, alla comicità pungente e, soprattutto, agli spunti di profonda riflessione che ha offerto alla fine della visione. Non vogliamo rovinarvi il finale e la sorpresa. Se non l’avete ancora vista vi invitiamo (vi invito, personalmente, io che scrivo) a recuperarla. Provate a superare l’ostacolo linguistico se potete – il romanaccio è un po’ ostico, me ne rendo conto – e a godervi i personaggi dal primo all’ultimo episodio. Ne vale davvero la pena.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Allora, cosa ne pensate di questa notizia? Felici di rivedere una serie curata da Zerocalcare su Netflix? Sto seriamente combattendo l’impulso di riempire questo articolo con ciò che Strappare Lungo i Bordi mi ha fatto provare.

Fonte: Facebook