Alien Isolation: Perfect Organism, in arrivo una super guida non ufficiale al gioco di Creative Assembly

alien isolation

Alien Isolation è un titolo che dimostra di essere entrato di prepotenza nel cuore dei fan. Per quanto possa sembrare una battuta sulle abitudini di dello Xenomorfo, vi assicuro che non lo è. La dimostrazione che il titolo survival horror curato da Crative Assembly e ambientato nell’universo narrativo inaugurato da Ridley Scott sia davvero un gioco che lascia il segno arriva dalla community. Tanti fan chiedono a gran voce un seguito. Altri si dilettano a inventare storie parallele, legate all’equipaggio della Nostromo. Qualcuno, pochi anni dopo l’uscita (il gioco è del 2014) ha pensato su di tirarci su una mostruosa guida.

Il libro, prossimo all’uscita, non è il primo prodotto su carta stampata legato ad Alien Isolation. Già diverso tempo fa, un romanzo omonimo rispetto al videogioco aveva fatto la sua comparsata sugli scaffali e negli store online. In quel caso, a occuparsene era stato l’autore Keith R. A. DeCandido.

A proposito di Perfect Organism, Kelly – in alcune dichiarazioni riportate da Kotaku – ha raccontato come mai abbia scelto di dedicarsi alla stesura della guida. “Alien Isolation è un gioco che ho sempre sognato qualcuno facesse. È stato realizzato da un team di artisti, scrittori, ingegneri e, soprattutto, fan sfegatati molto talentuosi. Perché scrivere un romanzo?Non riesco a immaginare molti giochi per i quali scrivere decine di migliaia di parole. Ma è proprio questo che rende Alien Isolation così speciale. Questo gioco possiede una profondità, complessità e cura per il dettaglio pazzesca. Dopo centinaia di ore spese tra ricerca e playtrough, ho accumulato una gran quantità di conoscenze riguardo ogni aspetto di gioco che ora voglio condividere con voi. Sono così ossessionato dal gioco così come dei film, e sarà evidente in ogni pagina” ha detto Kelly.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il titolo, racconta sempre Kotaku, è stato finanziato col meccanismo del crowdfunding. La campagna è andata a buon fine ed è quindi possibile ordinarne una copia. Sul sito della casa editrice – link in fondo – è possibile scegliere tra edizione digitale o versione fisica con copertina rigida. La copia digitale ha un costo di 15€. Le copie fisiche partono da un minimo di 30€ (per avere una singola copia) ad un massimo di 65€ (per due copie autografate). Sulla stessa pagina ci sono poi diverse opzioni per ottenere anche contenuti aggiuntivi come l’accesso ad un podcast esclusivo o ad un capitolo in più.

fonte. KotakuUnbound