Artifact ha perso il 97% degli utenti in due mesi

Artifact

Il gioco Artifact di Valve non se la passa di certo bene. In due mesi ha perso il 97% dei giocatori.

Si tratta di un gioco di carte collezionabili ambientato nell’universo di DOTA 2 e creato da Richard Garfield, il padre di Magic The Gathering.

Lanciato il 28 novembre 2018, in meno di due mesi ha perso la quasi totalità dell’utenza.

Solo durante le vacanze natalizie il gioco ha avuto qualche piccolo sussulto di giocatori, ma nulla che potesse indicare un cambio di tendenza.

Artifact doveva rappresentare il ritorno di Valve allo sviluppo di videogiochi, ma questo primo tentativo sembra ormai essere destinato al declino.

Fonte: Steamcharts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here