Avatar Frontiers of Pandora ha convinto Disney ad affidare a Ubisoft il futuro di Star Wars

Avatar Frontiers of Pandora Ubisoft 4

Avatars Frontiers of Pandora è stato presentato solamente pochi giorni fa, ma ha già avuto i suoi primi risvolti positivi per quanto riguarda Ubisoft. La presentazione del gioco ha infatti convinto Disney ad affidare allo studio svedese Massive Entertainment la realizzazione un futuro gioco ambientato nell’universo Star Wars.

A svelare questo retroscena è stato Sean Shoptaw, Senior Vice-President di Walt Disney Games. L’incontro con è avvenuto poco dopo l’acquisizione da parte di Disney di Fox.

Il primo incontro che abbiamo fatto con Massive riguardo il gioco di Avatar dopo che abbiamo acquisito Fox è stato il punto di partenza per un titolo di Star Wars. C’era così tanta sintonia e così tanta passione creativa attorno all’universo di Star Wars da parte di quel che si è trattata di una naturale evoluzione della nostra relazione, e che ha portato al titolo di Star Wars che abbiamo annunciato non troppo tempo fa“, ha dichiarato Shoptaw

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La collaborazione tra Disney e Ubisoft è stata ufficializzata lo scorso gennaio, quando venne svelato il progetto di cui vi stiamo parlando. Ovviamente è tutto ancora Top Secret, tranne per alcuni dettagli che son già stati svelati. Il nuovo gioco di Star Wars sarà un action-adventure open world, che sarà sviluppato con lo Snowdrop Engine il motore di pensato per la next-gen.

Purtroppo di più non ne sappiamo, tranne che il titolo dovrebbe uscire dopo Avatar Frontiers of Pandora. Quindi è difficile pensare che possa venir pubblicato prima del 2023, con Massive Entertainment pienamente impegnato sul gioco di Avatar.

Fonte: IGN