Battlefield 1: pioggia, nebbia e sabbia cambieranno tutto

battlefield 1

DICE ha approfittato dell’imminente Beta per raccontarci nel dettaglio una delle più grandi novità inserite in Battlefield 1: il sistema di meteo dinamico.

Gli sviluppatori hanno infatti confermato come tempeste di sabbia, nebbia e pioggia non siano dei semplici effetti visivi, ma condizioni che andranno a intaccare pesantemente il gameplay e le tattiche dei giocatori, ora costretti ad adattarsi in tempo reale agli inattesi cambiamenti in-game.

Sembra proprio che buona parte delle mappe multiplayer – se non tutte – beneficeranno di questo “weather system” completamente casuale, con condizioni climatiche che spazzeranno via ogni tipo di quando meno ce lo si aspetterà.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La nebbia e le tempeste di sabbia renderanno impossibile ai cecchini ogni tipo di appostamento, con team che dovranno per forza di cose lanciarsi in scontri ravvicinati, mentre la pioggia costringerà i vari piloti a volare a quota più bassa, mostrando così il fianco a imboscate del nemico.

Queste condizioni saranno dei veri e propri marchi di fabbrica, con zone in cui è più facile incappare in un acquazzone rispetto ad altre, e così via.

Vi ricordiamo come la Beta di Battlefield 1 sia prevista per il 31 agosto.

Fonte: Battlefield.com