Call of Duty Modern Warfare è assolutamente spettacolare nell’analisi tecnica di Digital Foundry

Call of Duty Modern Warfare

Da pochi giorni molti di voi hanno tra le mani una copia di Call of Duty Modern Warfare, soft reboot del titolo originale del 2007. Con questo titolo lo sviluppatore Infinity Ward ha mostrato quelle che saranno le potenzialità dei futuri capitoli della saga sulle console next-gen.

Certo sulle attuali console non possiamo di certo aspettarci la stessa qualità che su PC, a partire dall’assenza del Ray Tracing in tempo reale. Ma questo è solo un dettaglio, nell’esperienza complessiva che è ritenuta assolutamente soddisfacente da Digital Foundry.

Scendendo più nel dettaglio, PS4 Pro e Xbox One X si comportano più che egregiamente. E almeno per il momento i risultati migliori si vedono su PS4 Pro.

Sulla console Sony il titolo gira in 4K upscalato su entrambi gli assi, col risultato di immagini leggermente meno nitide ma nel complesso questo consente di avere un framerate stabile a 60fps.

Su Xbox One X la situazione è differente. Si parte da una risoluzione nativa più elevata, con l’upscale solo in orizzontale, questo si traduce in immagini più nitide ma con un framerate un po’ ballerino che si attesta tra i 50 e 55fps, e che raramente scende fino ai 45fps.

Buona Visione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.