Call of Duty Vanguard: ecco il primo gameplay del nuovo COD! Si torna nella Seconda Guerra Mondiale (Gamescom 2021)

Call of Duty Vanguard
Call of Duty Vanguard

Call of Duty Vanguard si è finalmente mostrato nel primo ufficiale durante la Gamescom 2021. Sledgehammer Games ci ha mostrato una sequenza della campagna single player dove il giocatore si è trovato a dover salvare Misha in una zona piena zeppa di soldati nazisti.

Call of Duty Vanguard è atteso per PC, Xbox One, Xbox Series S, Xbox Series X, PlayStation 4 e 5, con data fissata al 5 novembre 2021. Sledgehammer Games ci porterà nuovamente nella Seconda Guerra Mondiale, riprovando a conquistare i giocatori dopo il mediocre Call of Duty World War II.

In Call of Duty Vanguard è infatti possibile distruggere coperture, seppur non nella stessa misura di Battlefield. Ciò porterà però a un totale stravolgimento delle tattiche di gioco, disincentivando il fenomeno del camping e portando i giocatori a sfruttare meno le coperture.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Un leggero assaggio l’abbiamo visto nel trailer, dove sono stati distrutti pezzi di legno sulle finestre. Inoltre, come per Battlefield, anche in sarà presente un sistema di meteo dinamico, seppur anche qui non devastante come sulla concorrenza. Infine ci saranno novità anche sul versante Zombie, realizzato in collaborazione con i maestri di Treyarch.

Il gioco porterà anche un pesante step grafico nella serie, soprattutto su next-gen e PC. Secondo quanto riportato da un insider, Tom Henderson, il gioco su console next-gen è quanto di più impressionante si sia mai visto per la serie, menzionando in particolare una scena in notturna della campagna single player da togliere il fiato. Vedendo il videogameplay di stasera, fatichiamo a dargli torto!

Fonte: Gamescom 2021