Cyberpunk 2077: leak svelerebbe info su DLC, patch 1.5 e serie animata. Ma CD Projekt smentisce tutto

cyberpunk 2077

Mancavano da tempo notizie per quanto riguarda il concernente Cyberpunk 2077, ma un utente 4Chan avrebbe rotto il silenzio anticipando dettagli sulle future patch, i DLC e l’anime Cyberpunk 2077 Edgerunners, prodotto dalla Studio Trigger. Il tutto però sarebbe stato smentito dal Global PR Manager di CD Projekt nel corso della notte.

La fonte non è ottimale, e sappiamo quanto spesso questi utenti si siano rivelati dei semplici troll in cerca di attenzioni. Vale però la pena condividere con voi i dettagli nel caso si rivelassero poi veri. Riportiamo quindi punto per punto tutto il posto, analizzandolo man mano.

Innanzitutto, CD Projekt RED potrebbe rinominare il gioco in Cyberpunk 2077: Samurai Edition con l’introduzione della patch 1.5. Quest’ultima introdurrebbe un gran numero di bug fix, un rifacimento dell’IA, un ribilanciamento del sistema di loot, una nuova interfaccia e altre aggiunte, tra cui il sistema di trasporto (la famosa metropolitana?), nonché la versione next-gen del gioco per PlayStation 5 e Xbox Series X.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sarà poi pubblicato anche un DLC gratuito, che dovrebbe includere nuove armi, la modalità New Game +, e altre piccole aggiunte. Infine, dovrebbe venir pubblicata la prima grande espansione che includerà una nuova gigantesca area controllata da due band rivali, nuove missioni, e un gioco di carte simili al GWENT.

Il tutto sarebbe stato rivelato in un evento streaming che racchiuderebbe sia le modifiche al gioco, sia notizie riguardanti l’anime trattato dallo studio Trigger. Questo secondo l’utente che ha pubblicato il leak, vanterebbe un’animazione 2D fantastica sullo stile di Akira.

Insomma, il tutto sembrerebbe la perfetta via della redenzione del gioco pubblicato ormai più di anno fa dallo studio polacco. Possibile che la mancanza di patch e comunicazioni fosse un modo per poter lavorare a tutto ciò? Ovviamente è quello che noi tutti speriamo.

Lasciamo l’intero post tradotto qua sotto:

  • Cyberpunk /patch 1.5 sarà trattato come un rilancio per il gioco. Il gioco sarà rinominato Cyberpunk 2077: Samurai Edition
  • CDPR farà un grande livestream intorno a febbraio per svelare la patch, l’anime ufficiale e la prima espansione
  • Nuove caratteristiche della patch: barbieri, garage, IA migliorata, sistema di trasmogrificazione, completo ribilanciamento del sistema di loot, nuova interfaccia
  • Il dlc gratuito promesso sarà includerebbe 4 nuove armi, modalità new game+, personalizzazione dell’appartamento, nuovi brani
  • Tonnellate di piccole cose come Judy e Panam che ti mandano più messaggi di testo nel corso del gioco
  • La prima espansione si svolge a Pacifica, che è davvero enorme
  • Si va in giro e si fanno missioni in quella che viene chiamata “zona di combattimento”
  • La zona di combattimento è contesa da due nuove gang: i Bozos (violenti clown psicopatici con un senso dell’umorismo malato) e una gang chiamata Slaughterhouse (violenti fascisti psicopatici)
  • Camminare nella zona di combattimento donerà lo stesso feeling dl gioco S.T.A.L.K.E.R.
  • Cyberpunk avrà il suo mini gioco simile al Gwent. Consiste nell’andare nel cyberspazio e nel controllare e raccogliere mostri che si potranno poi inviare in battaglie tipo JRPG. Avrebbe anche il multiplayer
  • Uno dei mostri assomiglia al mietitore, un altro che ho visto assomiglia a un oni
  • L’anime cyberpunk chiamato Cyberpunk 2077: Edgerunners è fatto da Studio Trigger con sceneggiatura e storia fatte da CDPR. Sembra assolutamente folle. Bellissima animazione 2D che mi ricorda Akira
  • Un’altra espansione è in fase iniziale di pianificazione, ma sarà pubblicata solo se la prima espansione sarà un successo

Come vi abbiamo anticipato, tutto ciò sarebbe stato smentito da CD Projekt. Il Global PR Manager, Radek Grabowski, ha contattato direttamente Paul Tassi (autore dell’articolo per Forbes) smentendo quanto riportato su 4Chan. Inoltre CD Projekt ha anche fatto rimuovere il leak incriminato.

Quanto ci sarà di vero in quanto trapelato? Ritenete possibile che stavolta CD Projekt voglia mantenere un profilo basso senza far alzare nuovamente l’hype e scatenare una eventuale nuova tempesta di critiche? Fatecelo sapere come sempre nei commenti!

Fonte: ForbesReddit